Rotative pulite ed efficienti per L.N. Schaffrath con Dyna Col Tutte le news

schermata-2016-11-18-alle-12-30-07

Una soluzione di bagnatura scelta con cura per le machine da stampa è il presupposto per ottenere prodotti di alta qualità, facilitando il lavoro degli operatori.

Il risultato è un cliente soddisfatto che riceve un prodotto stampato perfetto. La scelta della soluzione di bagnatura corretta gioca un ruolo chiave per ottenere la massima efficienza dalle rotative offset. Una soluzione di bagnatura economica può portare ad effetti indesiderati e, alla fine, provocare un aumento dei costi piuttosto che un risparmio.

L.N. Schaffrath era alla ricerca di una soluzione per massimizzare la produttività delle due macchine KBA recentemente installate: una C48, 48 pagine e una C16, 16 pagine, con l’obiettivo finale di mantenere un livello di stampa elevato. La risposta all’esigenza di L.N. Schaffrath è arrivata da Dyna Col AC330LC, una soluzione di bagnatura di fascia alta. È formulata con tecnologia Low Calcium, lavorando in modo molto sensibile contro la contaminazione di materiali come carta e inchiostro, eliminando i depositi di calcio su caucciù e rulli.

“Le nostre due macchine da stampa, la C16 e C48, lavorano meglio con Dyna Col AC330LC di PCO. Nonostante la varietà di carta che viene utilizzata tutti i giorni, siamo in grado di lavorare in modo ottimale su entrambi i sistemi con una sola soluzione di bagnatura. Anche con piccoli lavori di stampa e i relativi avviamenti, otteniamo ottimi prodotti sia in bianco e nero che a colori. Nel caso di grandi tirature, godiamo il vantaggio di intervalli molto lunghi tra un lavaggio e un altro, dove l’accumulo dei blancket è minimo. Dyna Col AC330LC rappresenta per noi la migliore soluzione di bagnatura per le nostre macchine.”

Martin Sellmann, Direttore Tecnico, L.N. Schaffrath GmbH & Co. KG DruckMedien

Leggi la Case History